Casistica operatoria 1979-2008

Divisione Chirurgia Pediatrica - Ospedali Riuniti di Bergamo
» Chirurgia addominale pediatrica

atresia esofagea

Atresia esofago

Trattasi di anomalia congenita caratterizzata da mancata canalizzazione di un tratto più o meno esteso dell’esofago, associata in genere ad una fistola tracheo-esofagea.L’atresia dell’esofago presenta un’incidenza di un caso ogni 1300 nascite.
L’atresia dell’esofago è così classificata:
- tipo 1: atresia senza fistola
- tipo 2: atresia con fistola segmento superiore e trachea
- tipo 3: atresia con fistola segmento inferiore e trachea
- tipo 4: atresia con doppia fistola esofago e trachea
- tipo5: fistola senza atresia
- tipo 6: stenosi esofagea

 

Tecnica chirurgica: anastomosi esofago-esofagea termino terminale; interposizione di colon nel caso di un long-gap.

Caso clinico: Matteo A. vedi foto

Le immagini proposte hanno contenuti esclusivamente scientifici; alcune immagini potrebbero però colpire la sensibilità di alcuni utenti.